Al servizio del tuo benessere

Le maschere per il tuo viso

Applicare la maschera sul viso è un momento di relax, un momento tutto per sé, una pausa dalla routine quotidiana.


La maschera per il viso può essere fatta in qualsiasi momento della giornata, l’ideale però è applicarla con calma la sera o nel week-end. Applicare la maschera sul viso è un gesto che deve certamente fare parte della routine cosmetica settimanale. Le maschere sono dei veri e propri concentrati di principi attivi e quando sono applicate coprono totalmente la pelle del viso. I cosmetici applicati con spessore agiscono sia per occlusione che per intenso rilascio di ingredienti attivi ed è per questo che danno risultati visibili immediatamente. Perciò le maschere sono molto amate, concentrano in un’unica formulazione la possibilità di avere l’efficacia di un risultato soddisfacente in pochi minuti. Le maschere cremose possono essere lasciate in posa anche per ore, questo permette di avere un effetto idratante di riserva nello strato corneo e godere del beneficio della maschera per tutto il giorno.

Come scegliere quella giusta che sia adatta ed ideale per le proprie esigenze?

Le maschere sono veramente tantissime, ed ognuna con tempi e modalità di applicazione differenti.


Le maschere hanno caratteristiche diverse: Idratante, nutriente, anti-age, illuminante, liftante, levigante, lenitiva, esfoliante.


IDRATANTE

È la maschera più “classica”, quella idratante è pensata per tutti i tipi di pelle e, soprattutto in inverno o in estate, è l’ideale per aiutare l’epidermide a colmare la perdita d’acqua tipica di queste due stagioni.

Potere della maschera idratante è sicuramente donare maggiore tonicità alla pelle. Gli ingredienti sono un cocktail nutriente ed emolliente, tra cui acido ialuronico e burro di karitè che agisce nel cuore delle cellule. Lasciata in posa per almeno 10 minuti, può essere usata da 1 a 3 volte la settimana a seconda delle esigenze.


DA NOTTE

Sfruttare la calma e il relax delle ore notturne per svegliarsi con una pelle più bella è il fondamentale compito delle maschere notturne. Perché la notte? Perché è in questo momento che la pelle ha la maggior capacità di assorbimento ed è predisposta per rigenerarsi.

Sfruttare la notte diventa quindi fondamentale, la maschera va applicata sul viso completamente deterso e pulito. Questo tipo di maschere idrata in profondità, rende la pelle più tonica ed elastica, ripara eventuali danni causati da agenti esterni e leviga l’epidermide. Potenti agenti defaticanti cutanei, agiscono durante la notte per restituire tratti del viso visibilmente più riposati. Spesso tra gli ingredienti ci sono collagene e vitamina E che rimpolpano e nutrono in profondità la pelle.


REQUILIBRANTE

Riequilibra l’epidermide grazie agli ingredienti che ripristinano il ph corretto, idrata ed aiuta il processo di rigenerazione cellulare.

Usata due volte nell’arco della settimana, ha un tempo di posa che varia dai 5 ai 10 minuti.


PULIZIA PROFONDA

Solitamente questo tipo di maschera è esfoliante, può avere la presenza di microgranuli che levigano delicatamente la pelle quando con il massaggio, terminato il tempo di posa, la maschera viene rimossa. Spesso l’ingrediente principale è l’argilla che, solidificandosi sulla pelle, elimina a fondo le impurità poiché assorbe come una spugna l’eccesso di sebo.

Generalmente questo tipo di maschera è indicata per tutti i tipi di pelle, per l’epidermide particolarmente sensibile o secca sono però necessari anche ingredienti che nutrano e riequilibrino l’intenso effetto dell’argilla.


ILLUMINANTE

Tutti i visi dopo una maschera illuminante risultano subito più chiari e luminosi, la maschera illuminante è specifica per ridonare luce anche all’incarnato più spento e stanco, tipico di chi fuma o di chi dorme poco. Indicati per tutti i tipi di epidermide, questi trattamenti contengono ingredienti che rimuovono le cellule morte colpevoli dell’aspetto opaco e spento. Spesso contengono estratti di melograno, mirtillo e vitamina C per un effetto sbiancante.


RIMPOLPANTE

Estremamente specifica, questa maschera può essere usate mattina o sera, rimpolpando la pelle ne definisce meglio i contorni e la rassoda, inoltre può svolgere un’azione liftante ed è per questo che è consigliata dai 40 anni in poi. Alcune, estremamente delicate, sono perfette anche per la loro funzione anti-fatica nella zona oculare e sono pensate per combattere segni di stanchezza o di eventuale jet-lag.

Questo tipo di maschere sono ideali prima di una giornata o di un evento in cui si vuole apparire al meglio.

Dr.ssa Giovanna Saleri (Farmacista)


(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)